ABD AIRPORT SPA
Via Aeroporto F. Baracca 1
39100 Bolzano (BZO-LIPB)
P.Iva 01460810219

Trasparenza

Titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo

Consiglio di Amministrazione 2016-2018

Nome Posizione Durata incarico Ente Compenso esercizio 2016
Dr. Astrid Kofler Presidente del Consiglio di Amministrazione dal 02/08/2016 Provincia autonoma di Bolzano € 12.000,00
Avv.to Cristina Bernardi Vice-Presidente del Consiglio di Amministrazione dal 02/08/2016 Provincia autonoma di Bolzano nessun costo a carico dell'ABD AIRPORT SPA
Dr. Dominik Holzer Membro del Consiglio di Amministrazione dal 02/08/2016 Provincia autonoma di Bolzano nessun costo a carico dell'ABD AIRPORT SPA

I compensi pubblicati si intendono al lordo di oneri sociali e fiscali.

 

Dr. Astrid Kofler- Presidente del Consiglio Amministrazione

Curriculum vitae

Dichiarazioni 2017

Dichiarazione L. 441/1982

 

Avv. Dr. Cristina Bernardi - Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione

Curriculum Vitae

Dichiarazione L. 441/1982

Dichiarazione D. Lgs. 39/2013

Pubblicazione ulteriori incarichi

 

Dr. Dominik Holzer - Membro del Consiglio di Amministrazione

Curriculum Vitae

Dichiarazioni 2017

 

Lo Statuto definisce i poteri del Consiglio di amministrazione e qui sotto si richiama l'art. 19 dello Statuto.

Art. 19 - Poteri del Consiglio di amministrazione

19.1. Il Consiglio di amministrazione è investito dei poteri di gestione ordinaria e straordinaria della società; in particolare è autorizzato a compiere gli atti giuridici che ritiene utili per la realizzazione ed il raggiungimento dell’oggetto sociale, fatte salve le limitazioni ricavabili dalla legge e dal presente statuto.

19.2. Ricadono nell’ambito delle competenze esclusive del Consiglio di amministrazione, oltre a quelli previsti dalla legge, i seguenti poteri e competenze non trasferibili:

a) predisposizione del programma annuale dei costi e delle attività e degli obiettivi da sottoporre alla Giunta provinciale per l’approvazione;

b) predisposizione dei piani per l’assunzione del personale da sottoporre alla Giunta provinciale per l’approvazione;

c) nomina, sospensione, licenziamento dei direttori, determinazione e modifica del trattamento giuridico ed economico loro spettante, applicando in quanto compatibili le disposizioni di cui alle legge provinciale 23 aprile 1992, n. 10, e successive modifiche (Riordinamento della struttura dirigenziale della Provincia autonoma di Bolzano);

d) accensione di mutui o assunzione di altre forme di credito.

19.3. Ogni ente pubblico socio ha il diritto di veto sulle deliberazioni assunte dall’organo amministrativo in modo difforme dal contenuto delle pretese.

 

 

Ultima modifica: 29 settembre 2017

In fase di aggiornamento

Lingua

IT | DE